Anello Andro Tschalvrinò - Col Ranzola - Andro Tschalvrinò

Gressoney-Saint-Jean

  • Difficoltà:
    E - Escursionistico
  • Periodo consigliato:
    giugno - ottobre
  • Partenza:
    Andro Tschalvrinò (1762 m)
  • Arrivo:
    Andro Tschalvrinò (1762 m)
  • Dislivello:
    422 m
  • lunghezza:
    8 113 m
  • Durata Andata:
    2h55
  • Segnavia:
    SP-W-3-3a-3b-2
  • Tracciati GPS:
    GPX , KML

Bellissimo percorso di media difficoltà che permette di raggiungere lo storico Colle della Ranzola, il passaggio più agevole e basso tra la Valle di Gressoney e quella di Ayas. L’itinerario offre un eccezionale panorama verso il massiccio del Monte Rosa e le montagne circostanti oltre ad un’inaspettata vista sul Monte Bianco e la valle centrale della Valle d’Aosta dal colle.


Descrizione del percorso

Il punto di partenza dell’itinerario si raggiunge imboccando la strada carrozzabile che passa dal Castel Savoia e sale in direzione Tschalvrinò. Una volta arrivati in fondo alla carrozzabile si deve cercare un parcheggio nel poco spazio disponibile. Al bivio per Andro Tschavrinò inizia il percorso escursionistico che prosegue lungo la stessa strada oltre al cartello di divieto tra pascoli a valle e boschi di larici a monte. Raggiunta la prima casa, la strada sterrata diventa pianeggiante e la si segue fino ad un tornante all’altezza del quale si imbocca un sentiero che arriva dopo poco ad un incrocio tra vari percorsi. Si deve prendere quello indicato con la lettera W che prosegue in piano, attraversando due volte le piste da sci, dopodiché entra nel bosco prima salendo e poi rimanendo abbastanza pianeggiante fino ad incontrare il sentiero nº 3. A questo punto, l’itinerario prosegue in salita, prima attraverso la foresta e poi tra pascoli, passa alcune baite per arrivare finalmente al Colle della Ranzola, punto più alto del percorso che regala un meraviglioso paesaggio sulla media Valle d’Ayas fino al Monte Bianco. Per completare l’anello prendere, dal colle, il sentiero 3b che permette di raggiungere l’arrivo della seggiovia di Weissmatten con un panoramico e piacevole percorso prima piuttosto pianeggiante e poi in discesa. Da Weissmatten seguire il sentiero nº 2 che porta velocemente all’incrocio con il percorso W visto all’inizio della gita. Da lì, è sufficiente riprendere il tratto di strada sterrata percorso in precedenza che riporta al punto di partenza verso Andro Tschalvrinò.

Meteo
Meteo

Dettagli
Aosta
°C
°C
Aree turistiche
Aree turistiche

Monte Bianco

Aosta e dintorni

Gran S. Bernardo

Gran Paradiso

Monte Rosa

Monte Cervino

Valle Centrale

Webcam
Webcam
Brusson

Mappa webcam       Località
Champoluc

Mappa webcam       Località
Gressoney Saint Jean

Mappa webcam       Località
Gressoney La Trinité

Mappa webcam       Località
Brusson - Palasinaz

Mappa webcam       Località